lunedì 1 agosto 2016

TG - Roma Talenti riprenderà le sue attività ordinarie ed inizio settembre. BUON RIPOSO A TUTTI !!!

Ancora a proposito del cosiddetto "salvataggio" di Banca MPS, la banca che controlla in pegno il Gruppo Mezzaroma ed i vari Rione Rinascimento: il sistema architettato, fondato sul fondo Atlante partecipato dalle banche, con la partecipazione volontaria, ma in realtà OBBLIGATA di CDP (risparmio postale..) e casse previdenziali (future pensioni..), appare MOLTO complesso, e non si capisce bene CHI ci metterà i 5 miliardi necessari per l'aumento di capitale... Inoltre c'è da capire che fine faranno le obbligazioni subordinate, qui ben 5 miliardi ! Nelle 4 banche fallite erano SOLO 374 milioni... Chissà COME andrà a finire...



NON CI SI CREDE !!! L' Ufficio indipendente di valutazione del FMI (il micidiale Fondo Monetario Internazionale - parte della famigerata TROIKA..), dopo che si era già riconosciuto che i suoi calcoli erano SBAGLIATI, giunge ora addirittura A SCUSARSI CON LA GRECIA, la povera Grecia che è stata MASSACRATA per salvare le banche tedesche e francesi !!! Ecco perchè NON possiano avere alcuna fiducia nella UE E nella BCE !!!

LA COSIDDETTA TROIKA, COSTITUITA DA BCE (BANCA CENTRALE EUROPEA), UE (UNIONE EUROPEA), ED FMI (FONDO  MONETARIO INTERNAZIONALE), HA LETTERALMENTE MASSACRATO LA GRECIA.....
QUALCUNO AVEVA AVUTO LA FACCIA DI DICHIARARE CHE STAVAMO SALVANDO LA GRECIA....IN REALTA' STAVAMO SALVANDO LE BANCHE TEDESCHE E FRANCESI, ENORMENTE ESPOSTE CON LE BANCHE PRIVATE GRECHE !!!
PER SALVARE LE BANCHE TEDESCHE E FRANCESI LA TROIKA E' ARRIVATA AL PUNTO DI TENTARE DI REINTRODURRE IL CARCERE PER DEBITI....LA CUI SOPPRESSIONE ERA STATA UNA DELLE PIU' IMPORTANTI CONQUISTE DELL'ILLUMINISMO DEL XVIII SECOLO !!!
E ORA, e NON ci si crede, l' Ufficio indipendente di valutazione del FMI, dopo che si era già riconosciuto che i suoi calcoli erano SBAGLIATI, giunge ora addirittura A SCUSARSI CON LA GRECIA !!!!!
ECCO PERCHE' NON POSSIAMO AVERE ALCUNA FIDUCIA IN UE, BCE, E FMI !!!

domenica 31 luglio 2016

Dalle parti del sindaco Virginia Raggi: ma che fine ha fatto l'alemanniano Raffaele Marra, la cui nomina aveva suscitato tante polemiche all'interno dello stesso Movimento 5 Stelle ?

RICORDATE ?
QUESTA E' ANCOR OGGI LA SITUAZIONE....

Da Banca MPS allo scandalo italiano delle banche: una commedia...se non fosse che per tanta gente sta diventando una GRANDE TRAGEDIA !! Un efficace ed illuminante quadro di Curzio Maltese sul Venerdì di La Repubblica 22 luglio 2016


CLAMOROSO: per salvare Banca MPS, che controlla oggi fra i suoi crediti in sofferenza i vari Rione Rinascimento del Gruppo Mezzaroma, vengono chiamati a partecipare all'apposito fondo Atlante 2 Cassa Depositi e Prestiti, ossia i gestori del VOSTRO risparmio postale, ed i fondi previdenziali, che dovrebbero garantire le VOSTRE pensioni !! Ed il presidente del consiglio Renzi si affanna a dichiarare in una bella "pubblicità redazionale" sulla Re-Stamp-Pubblica del 31 luglio 2016, che "non pagano i cittadini"...


La giunta Raggi taglia auto blu e permessi ZTL, concedendo ai consiglieri la tessera bus e metro. Lo annunicia il Presidente dell'Assemblea Capitolina Marcello De Vito




Il Fatto Quotidiano



Corriere della Sera
auto blu e permessi Ztl,
... realizzare una importante riduzione dei costi della politica». Lo ha reso noto Marcello De Vito, presidente dell'Assemblea, con un post su Facebook.
Google Plus Facebook Twitter Segnala come irrilevante


Roma, ripresa maratona Bilancio. Appello opposizioni su tempi
... all'atteggiamento che il neo presidente dell'Assemblea Capitolina Marcello de Vito sta ponendo in essere, nei confronti di noi consiglieri capitolini, ...

lunedì 18 luglio 2016

In merito alla candidatura per le Olimpiadi 2024, un enorme ed IMPRODUTTIVO peso, caricato su una città già travolta da 14 miliardi di debiti e sulle tasche dei suoi cittadini, già gravati dalle tasse locali più alte in Italia, il candidato sindaco Raggi era stata chiara: "NO alle Olimpiadi del mattone" !! Ora i soliti poteri forti, nel cui ESCLUSIVO interesse sarebbero realizzate, TENTANO -passando per il vicesindaco Frongia- di farle cambiare idea, chiudendo anche ad un possibile referendum.... Sindaco Raggi, NON dimenticare le tue promesse !!!

Ora i soliti poteri forti, nel cui ESCLUSIVO interesse sarebbero realizzate, TENTANO -passando per il vicesindaco Frongia- di farle cambiare idea, chiudendo anche ad un possibile referendum.... 




Sindaco Raggi, NON dimenticare le tue promesse !!!
NO alla candidatura di Roma per le Olimpiadi 2024 !!!
Ricorda le tante grandi città che HANNO RIFIUTATO di accollarsi oneri inutili del genere.....


 







Una delle prime nomine del sindaco Raggi, quella dell'alemanniano Marra a vice-capo di gabinetto, è stata ammettiamolo particolarmente controversa, ed ha suscitato forti reazioni contrarie, e NON poteva essere altrimenti !! Era legittimato il sindaco Raggi a prendersela per tali reazioni ? Secondo noi assolutamente NO !! Ci sentiremmo quindi di condividere il suo appello all'umiltà, con preghiera di evitare sterili ripicche, magari appoggiate da fuori Roma, che...LE NUOCEREBBERO GRAVEMENTE !!!


domenica 17 luglio 2016

Comunicato del CDQ Salviamo Talenti - segnalazione da via Federico Tozzi altezza n.c. 55: erano circa 2 mesi che il cassonetto dell'umido NON VENIVA SVUOTATO !!! Con i comprensibili gravissimi disagi e rischi per la salute pubblica e la popolazione residente !! Solo grazie all'intervento del Municipio III l'AMA è finalmente intervenuta, ma NON deve essere consentito che la situazione giunga ad un punto di tale degrado e rischio per la salute pubblica !!!

RICEVIAMO QUESTA SEGNALAZIONE DA  VIA FEDERICO TOZZI 55:

Il sottoscritto Paolo P....., per conto deI condominio di via Federico Tozzi , 55, segnala al Comitato di Quartiere SALVIAMO Talenti pla situazione di degrado, causata dai cassonetti, in particolare quello dell’umido, posti all’incrocio di Via Federico Tozzi 55.
Dopo  innumerevoli segnalazioni e solleciti al numero verde dell’AMA, al Municipio ed alla sala operativa dell’AMA,  chiediamo al Comitato di Quartiere SALVIAMO Talenti  di fare in  modo di fare intervenire urgentemente l’AMA per  lo svuotamento del cassonetto dell’umido, della sostituzione dello stesso e della pulizia igienica della strada circostante.
Sono circa 2 mesi che l’umido non viene svuotato con la  conseguente  putrefazione delle buste degli alimenti lasciati all’interno che si stanno liquefando attirando topi, insetti …… e lasciando  un fetore irrespirabile nei palazzi limitrofi.
L’ultima chiamata è quella del  5 luglio con i seguenti protocolli: 1346383 (spazzatrici/acqua e disinfettante) 1346388 (svuotamento);
Si evidenzia, inoltre, che le persone continuano a depositare, a terra del cassonetto, buste aperte contenenti umido peggiorando la situazione ormai non più tollerabile.
Il cemento della strada è impregnato del  liquido prodotto dagli alimenti che si sciolgono al sole.
In allegato le foto che rappresentano lo stato di abbandono e di sporco tutto intorno e del liquido che si sta spargendo sull’asfalto fino ad arrivare al portone del palazzo.
Grazie, sperando in un sollecito proficuo risultato, si saluta cordialmente.




Una situazione palesemente INSOPPORTABILE, con il caldo dell'estate, e che era causa di GRAVISSIMI RISCHI per la salute pubblica !!!
L'AMA AVREBBE DOVUTO INTERVENIRE BEN PRIMA !!!

Municipio III: Mario Novelli eletto presidente dell’aula, vicepresidenti Manuel Tiranti (M5S) e Emiliano Bono (FdI)

LINK: http://www.abitarearoma.net/municipio-iii-mario-novelli-eletto-presidente-consiglio-vice-manuel-tiranti-emiliano-bono/

A piazza Sempione circa un centinaio di persone, quasi tutti attivisti e simpatizzanti ‘grillini’, hanno salutato lunedi 11 luglio 2016 l’inizio dei lavori del nuovo Consiglio del III Municipio a maggioranza 5 Stelle.
Una scenografia che dà subito la misura di un rinnovato spirito di partecipazione da parte dei montesacrini. Avvistati in aula anche i big Marcello De Vito e la deputata Roberta Lombardi nella veste di semplici cittadini.
Con l’inaugurazione dei lavori si è proceduto all’elezione del Presidente dell’aula, ruolo conferito a Mario Novelli (M5S) e dei suoi vice: Vicepresidente Vicario sarà Manuel Tiranti (M5S) e Vicepresidente Emiliano Bono di Fratelli d’Italia.
 Segretari del Consiglio saranno invece l’ex minisindaco Cristiano Bonelli della Lista Marchini (veterano di Piazza Sempione ma ieri assente) e il pentastellato Valerio Scamarcia.

Dopo il giuramento della neopresidente Roberta Capoccioni che ha dichiarato, “Sarò garante del lavoro condiviso e trasparente. Dobbiamo iniziare da qui per migliorare i nostri quartieri”. Ha presentato poi la Giunta; una squadra di cinque assessori (ne manca un sesto che sarà nominato a breve, ndr) che andrà a spartirsi le varie competenze.
Spero che la mia esperienza possa essere messa a frutto per il Municipio” ha detto lo psicologo Giuseppe Sartiano titolare delle deleghe a Politiche Sociali, Sanitarie, Abitative, Diritti Civili e Pari Opportunità oltre che della Vicepresidenza del Municipio.
A partire da questo mi piacerebbe intervenire sugli sprechi e rimettere al centro la persona e i suoi bisogni. Questo Municipio rispetto a questo è rimasto troppo tempo fermo” ha poi aggiunto.
“Sono avvocato civilista e mi sono occupata in particolare di diritto di famiglia e di lavoro. In questi anni con il Movimento 5 Stelle ho avuto la possibilità di comprendere i meccanismi amministrativi e burocratici che regolano la gestione del personale e della macchina amministrativa” ha dichiarato invece il discusso neoassessore alle Politiche del Personale, Sicurezza e Polizia Locale di Roma Capitale, Giovanna Tadonio, aggiungendo che: “ Il mio incarico sarà fondamentale per iniziare questo percorso perché mi rivolgerò alle persone che ogni giorno lavorano per noi cittadini”.
Sarà invece l’ex consigliere di minoranza Simone Proietti il nuovo Assessore al Commercio e Artigianato, Attività produttive, Turismo, Trasparenza e Partecipazione: “Come Assessore al Commercio intendo rilanciare l’economia reale del nostro territorio e incentivare il commercio di vicinato” ha annunciato Proietti che ha tenuto anche a sottolineare che: “Implementeremo il tanto atteso streaming che oggi è solo parzialmente disponibile, ma presto sul sito del Comune di Roma saranno presenti tutti i link utili. Senza trasparenza e informazione non ci può essere partecipazione”.
Al sociologo Gilberto Kalenda vanno le deleghe alle Politiche Educative e Scolastiche, Politiche per lo Sport, Politiche per la Cultura e valorizzazione del Patrimonio Archeologico: “Il cambiamento è il compito che ci è stato affidato e forniremo una risposta credibile. Rafforzerò la scuola come luogo di apprendimento e aggregazione, valorizzando il rapporto di questa con lo sport. Ho pronte una serie di iniziative che porteranno la maggior parte dei bambini ad applicarsi in almeno una disciplina sportiva” ha dichiarato Kalenda.
Domenico D’Orazio, molto conosciuto nel territorio per le vertenze portate avanti col CDQ Serpentara, si è invece assicurato l’assessorato alle Politiche Ambientali, Rifiuti, Decoro Urbano ed Urbanistica, indirizzi Gestionali AMA, probabilmente il più delicato considerando soprattutto i problemi generati dal TMB Salario: “L’Urbanistica è una materia delicata in un territorio come il nostro sottoposto a urbanizzazioni scellerate e cambi di destinazione d’uso che non hanno tenuto conto di impatto ambientale e mancanza di servizi. Parlare di Ambiente, con la questione del TMB Ama ancora aperta e il decoro urbano in sofferenza, è ancora più difficile“ ha tenuto a dire D’Orazio: “fondamentalmente se noi dovessimo fallire progetti e idee che porteremo avanti in maniera il più possibile condivisa, non avrà fallito d’Orazio, avranno fallito i cittadini e il bene comune per la cui cura ci impegniamo” ha poi chiosato, non senza emozione.

A proposito della pretestuosa polemica su una presunta "parentopoli" grillina, per sole 2 militanti che avevano la "colpa" di essere legate ad altri personaggi del M5S: conosciamo bene il nuovo assessore del Municipio III Giovanna Tadonio, persona onesta e competente, che ha sacrificato molto sul fronte della famiglia e del lavoro per battersi in nome della speranza di rinnovamento della nostra città ! Sarebbe un vero peccato se venisse costretta a dimettersi !! Deve tenere duro !!


Intervista alla neopresidente del Municipio 3° Terzo Roberta Capoccioni

LINK: http://www.abitarearoma.net/intervista-neopresidente-terzo-municipio-roberta-capoccioni/
RINGRAZIAMO IL SITO ABITAREROMA. TROVATE LI L'INTERO ARTICOLO.

Presidente dopo le elezioni amministrative si è appreso da più fronti, che il Movimento 5 Stelle romano sarebbe spaccato in due correnti; una afferente a Virginia Raggi ed Alessandro Di Battista, l’altra alla Senatrice Paola Taverna e alla deputata Roberta Lombardi che appoggiavano lo sfidante della Raggi Marcello De Vito, sostenuto peraltro anche da lei. Sono chiacchiere o c’è qualcosa di vero?
“Devo dire che ho letto e sentito qualsiasi cosa. Sto per smettere di leggere i giornali (ride, ndr) perché reputo che l’80% delle notizie che vengono pubblicate rispetto a questo siano delle bugie.
Il fatto che ci siano delle correnti al nostro interno è una assoluta falsità.”
Come si pone invece rispetto alla nomina di Giovanna Tadonio, moglie di Marcello De Vito, ad Assessore? Come sa sono in molti ad avervi accusato di ‘parentopoli’.
“Giovanna l’ho conosciuta cinque anni fa quando ho cominciato a lavorare nel Movimento 5 Stelle. E’ uno stimato avvocato e spesso abbiamo avuto necessità di pareri legali quindi le ho chiesto aiuto. E’ montesacrina, ha fatto attivismo con noi e per noi ha dato tutto. Questa è la sua legittimazione e non è poco.”
Scusi il gioco di parole; non ha pensato che si potesse pensare facilmente a dei favoritismi reverenziali nominandola Assessore?
“Non ho mai pensato ad una donna come moglie di qualcuno: penso in questo caso ad una donna come attivista e professionista. Io non vorrei mai che si pensasse a me come moglie di qualcuno e io penso a lei in riferimento al suo percorso lavorativo, alle sue qualità professionali e, non ultimo, al contributo dal basso che ha fornito al Movimento. E questo non gli è stato ordinato né dal marito né da Beppe Grillo, ma dalla sua coscienza civica e dalla sua etica pubblica.
Noi pretendiamo dai nostri Assessori che siano capaci di lavorare con i cittadini anche mettendo da parte le proprie idee personali: lei per questo è perfetta. Dovevo rinunciare ad una persona così in gamba solo perché è la moglie di Marcello De Vito?”
Veniamo allo ‘scandalo cimici’: è vero che starebbe bonificando il suo ufficio da delle cimici spie a spese dei cittadini?
“Mi fa ridere questa cosa, non so come l’hanno tirata fuori. Non sto cercando cimici, sto cercando di rimettere a posto questo Municipio.”
Presidente, il neoassessore alle Politiche Ambientali, Rifiuti, Decoro Urbano, Urbanistica e indirizzi gestionali Ama Domenico D’Orazio, secondo alcuni, non sarebbe organico al Movimento, in quanto come membro del CDQ Serpentara in questi anni, oltre ad aprire numerose vertenze, avrebbe manifestato simpatie per il PD. Come si pone rispetto a questa polemica?
“La mia conoscenza con Domenico D’Orazio inizia nel 2012 e abbiamo portato avanti delle battaglie insieme. Devo dire che mi è stato anche d’aiuto nel comprendere determinati meccanismi e di lui apprezzo soprattutto l’attivismo perpetuo che ha dimostrato negli ultimi anni. Quindi ha manifestato, per quanto mi riguarda, molta vicinanza per il Movimento non per il PD.
Credo che se qualcuno si batte in maniera così forte nel proprio territorio gli si debba anche dare la possibilità di dimostrare che quello che dice non sono solo chiacchiere ma può rappresentare anche fatti concreti per il suo Municipio. Sarà un valore aggiunto per tutti noi.”
Come sa Presidente, quando ci vediamo, è mia premura rappresentarle le criticità generate dal TMB Salario. Ha un piano?
“Sul TMB voglio redarre immediatamente una direttiva per chiedere un osservatorio specifico in maniera da costringere tutti gli enti e i soggetti afferenti a questa criticità ad intervenire. E questo verrà fatto assolutamente con la presenza dei cittadini, perché abbiamo bisogno di rispose e queste devono essere pubbliche.”
E’ stato posto in essere il progetto ‘Porte Aperte’ che prevede di coinvolgere i cittadini in tavoli di lavoro specifici sulle criticità dei quartieri.
Primo passo per una politica locale maggiormente partecipata?

“Noi lavoriamo da sempre in questa maniera; non stiamo facendo altro che tradurre il nostro metodo di lavoro al governo.
I tavoli di lavoro verranno coordinati dai nostri consiglieri e costituiscono banalmente delle ‘commissioni ombra’. Ho un progetto ambizioso: quello di rendere queste commissioni condivise con le opposizioni in un’ottica di partecipazione totale, diretta e a più ampio raggio possibile.”

ALONG CAME JAZZ 2016 Sedicesima edizione Direzione artistica: Enzo Pavoni e Paolo Alimonti Dal 6 al 21 luglio - Tivoli e Tivoli Terme (RM) Mercoledì 13 luglio - ore 21 TRI(o) KÀLA


La situazione problematica della raccolta differenziata lascia intere strade piene di immondizia, e fra esse proprio via Roberto Bracco ! Proprio QUI, qualche giorno fa, ad una decina di metri dal cassonetto strapieno qui documentato, è stato UCCISO un bel RATTO, che ai cassonetti andava evidentemente a nutrirsi !!! VOGLIAMO FARE QUALCOSA ??


Sono giorni che, nonostante le proteste della cittadinanza, in moltre strade della parte orientale del quartiere Talenti l'AMA NON assicura una corretta raccolta dell'immondizia ! Questa la situazione domenica 17 luglio 2016, una inaadempienza "A MACCHIA DI LEOPARDO" !! Chiediamo a comune e Municipio III un efficace intervento su AMA !!

Per la cittadinanza di queste strade la situazione, più volte segnalata all'AMA, anche tramite il locale comando Carabinieri, appare INACCETTABILE, anche perchè nelle stesse strade, ed in altre limitrofe, ALTRI cassonetti vengono INVECE regolarmente svuotati !!!



lunedì 11 luglio 2016

Un comunicato del CDQ Salviamo Talenti a proposito della vittoria a Roma ed in Municipio III del M5S: il Municipio III ed il quartiere Talenti sono stati letteralmente travolti in questi anni da una COLATA DI CEMENTO RESIDENZIALE, che ha drammaticamente ridotto la qualità della vita nostra e dei nostri figli, ha fatto CROLLARE il valore delle nostre case, e stava incredibilmente minacciando anche le ultime oasi di verde e vivibilità, esempi ECLATANTI i due parchi Capuana e Sannazzaro !!! Partendo dai gravi problemi delle banche e del loro opaco rapporto con i palazzinari, appare indispensabile ripartire con una seria riflessione sul futuro urbanistico di Roma, con il ripristino della LEGALITA' URBANISTICA, e poi... una variante di salvaguardia al devastante PRG di Veltroni !!!

COMUNICATO STAMPA
Il Municipio III ed il quartiere Talenti sono stati letteralmente travolti in questi anni da una COLATA DI CEMENTO RESIDENZIALE, che ha drammaticamente ridotto la qualità della vita nostra e dei nostri figli, ha fatto CROLLARE il valore delle nostre case, e stava incredibilmente minacciando anche le ultime oasi di verde e vivibilità, esempi ECLATANTI i due parchi Capuana e Sannazzaro !!!
Un modello economico SENZA PROSPETTIVE quello della genia dei palazzari romani, che, dopo aver travolto in primo luogo loro, STA TRAVOLGENDO le banche che li hanno finanziati !!!
EMBLEMATICO a Talenti il caso del Gruppo Mezzaroma, le cui azioni sono interamente in mano a Banca MPS....
 PROPRIO UNA INFINITA' DI QUESTE IMPRODUTTIVE ED INUTILI COLATE DI CEMENTO RESIDENZIALE SPARSE PER ROMA E PER L'ITALIA COSTITUISCONO LA MAGGIOR PARTE DELL'INCREDIBILE AMMONTARE DI CREDITI IN SOFFERENZA DELLE BANCHE ITALIANE, BEN 200 MILIARDI !!!
E FRA ESSE SONO PROPRIO QUESTA ENORME BOLLA IMMOBILIARE E GLI OPACHI RAPPORTI CON TANTI PALAZZINARI CHE STANNO TIRANDO A FONDO LA TERZA BANCA ITALIANA, BANCA MONTE PASCHI DI SIENA !!!


 Di tutto questo NON si può non tenere conto, nel ripartire con una nuova politica urbanistica a Roma e nel Municipio III, politica che DEVE RIPARTIRE da un forte NO alla politica urbanistica delle ultime giunte PD !!!



Roma Talenti, 11 luglio 2016 - CDQ SALVIAMO TALENTI