domenica 21 luglio 2013

CLAMOROSO !!! MARINO E ZINGARETTI SI INVENTANO LA “RACCOLTA FONDI POST-ELETTORALE” CON I MEJO COSTRUTTORI (TOTI, PARNASI, SCARPELLINI), LATITANTE CALTARICCONE… A cosa serviva questa incredibile rimpatriata ????

LINK: http://www.dagospia.com/rubrica-6/cafonalino/cafonalino-de-noantri-crisi-grossa-crisi-e-marino-e-zingaretti-si-inventano-la-raccolta-59760.htm

I due hanno spillato 1000 euro a testa a 1000 ospiti accorsi all’Eur: stessa location e prezzo delle cene alemanne - A che è servita, se la campagna è finita? A imprenditori che si vogliono riposizionare (vedi i Toti, dopo Veltroni-Storace) e pagano il gettone per rientrare negli affari di Comune e Regione - Marrazzo in gran forma…

 TRA L'ALTRO IN GRAN PARTE GLI STESSI CHE I 1000 EURO LI AVEVANO GIA' CACCIATI PER LE CENE DI FINANZIAMENTO DI ALEMANNO...... 

 Il rapporto del Partito Democratico appare così ancora più stretto con la potente lobby dei costruttori.

 Sindaco Marino non avevi promesso discontinuità ?  

I cittadini romani ti hanno votato per questo !!!!

 

MA POI CI CHIEDIAMO:  A COSA SERVIVA UNA MANIFESTAZIONE "ESIBITA" DEL GENERE ????

CHI CHIEDIAMO ANCORA: C'ERANO "DEBITI" DA PAGARE !!!!

DOMANDE CHE PESANO, E MOLTO.....


lunedì 15 luglio 2013

Delusione dalla prima riunione del nuovo Consiglio Municipale: TUTTI gli emendamenti aggiuntivi al programma della nuoa giunta Marchionne, che dichiaravano la contrarietà del Consiglio Municipale ad ulteriori interventi di cementificazione, chiedevano la moratoria a quelli già autorizzati, ed uno STOP ai cambiamenti di destinazione d'uso, sono stati BOCCIATI !!! Già purtroppo iniziate nello stesso PD le schermaglie per smussare la ferma posizione in proposito del nuovo presidente Marchionne ! Speriamo che il presidente trovi la forza per parlare con chiarezza e trasparenza alla cittadinanza !

 Purtroppo in occasione della recente riunione del nuovo Consiglio Municipale TUTTI gli emendamenti sulle previste cementificazioni sono state bocciati !
Si trattava di  emendamenti che:
  • dichiaravano la contrarietà del consiglio municipale ad ogni forma di intervento sul territorio;
  • chiedevano la moratoria a tutti gli interventi già autorizzati;
  • chiedevano uno STOP ai cambi di destinazione d'uso e agli accordi di programma.
Qualche schieramento ha provato a far votare favorevolmente questi emendamenti senza successo : BOCCIATI e per questo ai attende il verbale della seduta che speriamo il presidente del consiglio municipale Riccardo Corbucci pubblichi al più presto, per leggere bene CHI ha nella sostanza votato A FAVORE di altro cemento !!!

Riceviamo dal CDQ Salviamo Talenti - CLAMOROSO: a via Giacosa l'AMA SPOSTA i cassonetti per consentire al cantiere dell'ECOMOSTRO Rione Rinascimento 4° di invadere un'altra parte di strada, oltre a quella già invasa !!! MA QUI NON CAMBIA NIENTE !!! Il nuovo presidente del Municipio III ne è al corrente ?

RICEVIAMO DAL CDQ SALVIAMO TALENTI E DAL COMITATO SPONTANEO DEI CITTADINI DI VIA GIACOSA, E VOLENTIERI PUBBLICHIAMO:
Guardate queste foto.
I costruttori del palazzone di via Giacosa avevano invaso con la costruzione la sede stradale, occupando il suolo della pubblica via. Come ha reagito l'amministrazione a questo abuso?
Semplice: l'Ama ha spostato i cassonetti in modo che potessero allargare la recinzione del cantiere ed invadere una porzione più ampia di strada e i responsabili della viabilità hanno ristretto la strada disegnando le strisce e per evitare l'ostruzione totale della via, ha posto anche un divieto di sosta sull'altro lato della carreggiata. Così altra beffe per i residenti, che oltre all'invasione della strada subiscono anche la perdita di parcheggi.
A quanto pare non è cambiato molto con le elezioni!
Fate circolare questa documentazione.

CDQ Salviamo Talenti
Comitato Spontaneo via Giacosa
 DOPO SOLI 4 MINUTI DALLA PUBBLICAZIONE DELLA NOTIZIA RICEVIAMO IMMEDIATO RISCONTRO DAL PRESIDENTE DEL MUNICIPIO IV PAOLO MARCHIONNE, CHE RINGRAZIAMO SENTITAMENTE:
Ecco di seguito la risposta al post su FACEBOOK:


Altre notizie sulla grave crisi del Gruppo Mezzaroma: Banca MPS e Unicredit continuano a sostenere il gruppo, prestandogli ancora 60 milioni di euro, ma pongono precisi paletti ! Salta Massimo Mezzaroma come amministratore delegato della holding operativa IMPREME, sostituito dalla sorella Barbara. Prorogati ancora per due anni i debiti con le due banche, ma l'obiettivo del gruppo di tirar fuori ben 52 milioni di euro dalla vendita di altri 100 appartamenti a Rione Rinascimento appare irrealistico. Ce le vedete voi altre 100 persone ad acquistare a Rione Rinascimento, in questa situazione di drammatica crisi ? NOI NO !!!

LINK: http://www.italiaoggi.it/giornali/dettaglio_giornali.asp?preview=false&accessMode=FA&id=1833697&codiciTestate=1&titolo=Mezzaroma%20raddoppia%20le%20perdite%20ma%20le%20banche%20restano


LA NOSTRA RUBRICA GIURIDICA: Condensa anomala in un fabbricato appena costruito, magari uno dei tanti nuovi intorno allo storico quartiere Talenti ? SI alla responsabilità del costruttore. Una recentissima sentenza della Cassazione civile , sez. II, sentenza 11.06.2013 n° 14650

IN QUESTI ULTIMI MESI ABBIAMO RICEVUTO RICHIESTE DI INFORMAZIONI DA PARTE DI CITTADINI CHE HANNO ACQUISTATO APPARTAMENTI NUOVI INTORNO A TALENTI, COSTRUITI DA UN PO' DI TEMPO, ED HANNO POI SCOPERTO CHE C'ERANO GIA' INFILTRAZIONI D'ACQUA E/O CONDENSA !
Ecco arriva una recentissima sentenza della Cassazione Civile, sez. II, sentenza 11.06.2013 n° 14650, LINK: ALTALEX

Con l’interessante sentenza 11 giugno 2013, n. 14650 la sezione seconda civile della Corte di Cassazione interviene in materia di vizi di costruzione degli edifici individuando nel costruttore il responsabile. Infatti, ribadiscono gli Ermellini, secondo il consolidato orientamento della Cassazione i gravi difetti di costruzione che danno luogo alla garanzia prevista dall’art. 1669 c.c. non si identificano necessariamente con vizi influenti sulla staticità dell’edificio, ma possono consistere in qualsiasi alterazione incidente sulla struttura e sulla funzionalità dell’edificio, menomandone il godimento in misura apprezzabile.
In definitiva, secondo Piazza Cavour, l’incidenza negativa dei difetti di costruzione, accolti dall’art. 1669 c.c., può consistere in una qualsiasi alterazione, conseguente ad una insoddisfacente realizzazione dell’opera che, pur non riguardano parti essenziali della stessa, bensì quegli elementi accessori o secondari che ne consentono l’impiego duratura cui è destinata, incida negativamente ed in modo considerevole sul godimento dell’immobile. Esempi sono costituiti dalle condutture di adduzione idrica, dai rivestimenti, dall’impianto di riscaldamento, dalla canna fumaria, ecc.
Spiega il Palazzaccio che l’interpretazione della norma è giunta fino a considerare rientranti nella nozione di gravi difetti anche le infiltrazioni d’acqua determinate da carenze di impermeabilizzazione e da idonea realizzazione degli infissi; difetti che, senza richiedere opere di manutenzione straordinaria, possono essere eliminati solo con gli interventi di manutenzione ordinaria quali opere di riparazione, rinnovamento e sostituzione delle finiture degli edifici o quali opere necessarie per integrare o mantenere in efficienza gli impianti tecnologici esistenti.
Nel caso di specie un condominio aveva convenuto in giudizio il costruttore dell’edificio per sentirlo condannare all’eliminazione dei difetti dell’opera, consistenti in effetti di condensa e in infiltrazioni di umidità ovvero al pagamento della somma necessaria allo scopo. Mentre il tribunale accoglieva la domanda, riqualificandola ai sensi dell’art. 1669 c.c., la Corte di appello territoriale ribaltava la decisione affermando che l’azione proposta poteva essere riqualificata ai sensi dell’art. 1669 c.c. solo se fondata su difetti costrittivi così gravi da incidere sulle componenti essenziali dell’opera.
Come detto, la Cassazione, di avviso contrario, ha ritenuto che l’esclusione della rilevanza dell’art. 1669 c.c. dei difetti in questione sia il risultato di una non corretta applicazione della norma. Da qui l’accoglimento del ricorso e cassazione della sentenza impugnata con rinvio ad altra sezione della Corte di appello territoriale.
(Altalex, 8 luglio 2013. Nota di Alessandro Ferretti)

Grave crisi del Gruppo Mezzaroma - le notizie di Milano Finanza: Massimo Mezzaroma lascia la poltrona di amminitsratore delegato della holding operativa IMPREME alla sorella Barbara. I numeri della crisi del gruppo nel bilancio 2012, con un crollo dei ricavi e debiti dichiarati per quasi 200 milioni nei confronti delle banche. Irrealistica a nostro avviso la stima di vendita -presente negli obiettivi di IMPREME per il 2013-di ben 100 appartamenti a Parco Talenti ! MA CHI LI COMPRA ?

LINK: http://www.milanofinanza.it/news/dettaglio_news.asp?id=201307090920001115&chkAgenzie=PMFNW&titolo=B.Mps/Unicredit:%20puntellano%20gruppo%20Mezzaroma%20%28MF%29
RICORDIAMO CHE I DEBITI ACCESI DAL GRUPPO MEZZAROMA SOLO PER RIONE RINASCIMENTO - ACCORDO URBANISTICO PARCO TALENTI, ERANO GIA' MOLTO ELEVATI...
BEN 260 MILIONI !
INOLTRE BISOGNEREBBE SAPERE CONE ESATTEZZA QUALI SONO I FINANZIAMENTI ATTUALMENTE APERTI ANCHE PER GLI ENORMI E CONTROVERSI COMPLESSI IN CORSO DI REALIZZAZIONE ED IN FASE FINALE DEL PROCEDIMENTO DELL' i60 A ROMA-CASILINO, E PONTE LUCANO A TIVOLI, PROPRIO NEI PRESSI DI VILLA ADRIANA...
Interventi ambedue combattuti con forza dalle popolazioni locali !


NON ci si crede: nonostante la sua gravissima crisi Banca Monte Paschi di Siena -salvata dallo Stato CON BEN 4 MILIARDI DELLA NOSTRA DOLOROSA IMU- unitamente ad Unicredit PRESTA (???) ben 60 milioni di euro al Gruppo Mezzaroma. Come pensano di riuscire a riaverli indietro ??? Insomma, qui lo Stato, insieme a Banca MPS, STA SALVANDO ANCHE IL GRUPPO MEZZAROMA, con il suo cemento che sta strangolando il quartiere Talenti !!!

LINK:
http://247.libero.it/rfocus/18322851/0/mps-e-unicredit-sostengono-mezzaroma-con-60-milioni/
http://www.ilcittadinoonline.it/news/162029/Mps_e_Unicredit_sostengono_Mezzaroma_con____milioni.html 

10/07/2013 09:05

Mps e Unicredit sostengono Mezzaroma con 60 milioni

Deciso il piano di rientro con Rocca Salimbeni

ROMA. Monte dei Paschi di Siena e UniCredit sostengono con un'iniezione di 60 milioni il gruppo Mezzaroma, proprietario anche del Siena Calcio.  Il bilancio 2012 chiude con una perdita di 20,6 milioni, raddoppiata rispetto al passivo del 2011, a fronte di ricavi crollati da 56,5 a 39,6 milioni. 
Per far capire il crollo dei numeri, il budget prevedeva un fatturato di 82 milioni. Il gruppo Mezzaroma è uno dei più attivi nella capitale sul fronte dell'edilizia e delle costruzioni.
L'accordo di risanamento con Unicredit e Mps prevede l'erogazione di nuova finanza per 60 milioni (30 da Rocca Salimbeni e 30 da Unicredit) oltre a rinegoziare il debito esistente. Con la banca di Siena è stato anche deciso un piano per rientrare dal debito accumulato in questi anni.

VEDI ANCHE:
Mezzaroma raddoppia le perdite ma le banche restano
Italia Oggi
Le banche Mps e UniCredit continuano a sostenere con un'iniezione di 60 mln il gruppo Mezzaroma, ma pongono paletti. Tanto che cambia la governance: Massimo ...
Mezzaroma 'salvato' dal Monte dei Paschi, il Siena si avvicina all ...
gonews
Le banche Monte dei Paschi di Siena e UniCredit continuano a sostenere con un'iniezione di 60 milioni il gruppo Mezzaroma, proprietario anche del Siena.

B.Mps/Unicredit: puntellano gruppo Mezzaroma (MF) - Milano Finanza
B.Mps/Unicredit: puntellano gruppo Mezzaroma (MF)
www.milanofinanza.it/news/dettaglio_news.asp?id...B...
Mezzaroma raddoppia le perdite ma le banche restano - Italia Oggi
Le banche Mps e UniCredit continuano a sostenere con un'iniezione di 60 mln il gruppo Mezzaroma, ma pongono paletti. Tanto che cambia la governance: ...
www.italiaoggi.it/giornali/dettaglio_giornali.asp?id...1...
Ac Siena nella notte più buia. Mps in soccorso di Mezzaroma, ma ...
Su Italia Oggi si legge che «Mps e UniCredit hanno continuato a sostenere il Gruppo Mezzaroma con un'iniezione di 60 milioni, ponendo però alcuni paletti».
www.agenziaimpress.it/.../ac-siena-nella-notte-pi-buia-mps-in-...
 LETTO BENE SOPRA ?
"MEZZAROMA SALVATO DAL MONTE DEI PASCHI...."
"B.MPS/UNICREDIT PUNTELLANO GRUPPO MEZZAROMA..." 

Nomina del nuovo comandante dei VIgili Urbani: una buona notizia dal Campidoglio, per la nomina un bando pubblico


lunedì 8 luglio 2013

IL sindaco Ignazio Marino cerca il nuovo Comandante dei Vigili Urbani....e si parla di Mario Morcone, Commissario prefettizio dopo Walter Veltroni, quello che HA AGGIRATO le scelte democratiche della cittadinanza approvando decine e decine di accordi urbanistici ed altri interventi edificatori per milioni di metri cubi di CEMENTO !!! MA VOGLIAMO SCHERZARE ???

IL sindaco Ignazio Marino cerca il nuovo Comandante dei Vigili Urbani....e si parla di Mario Morcone, Commissario prefettizio dopo Walter Veltroni......

MORCONE è quello che HA AGGIRATO le scelte democratiche della cittadinanza approvando in poche settimane decine e decine di accordi urbanistici ed altri interventi edificatori per milioni di metri cubi di CEMENTO !!! 
MA VOGLIAMO SCHERZARE ??? 
SINDACO MARINO, MA DOPO CORATTI E TREDICINE ALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO COMUNALE, VUOI FARTI IMPORRE DA AMBIENTI "GRIGI" DEL PD ANCHE QUEST'ALTRA NOMINA DI BASSO PROFILO ???

domenica 7 luglio 2013

Come avevamo temuto in settimana si arriva a nomine di BASSO PROFILO alla presidenza del Consiglio Comunale, come presidente il ben noto Mirko Coratti, quello della mozione a favore del gruppo Bonifaci a piazza Minucciano, e come vicepresidente il consigliere Tredicine (PDL), quello della famiglia dei camion-bar davanti ai principali monumenti !!! Inoltre, in sede di nomina, bel "aiutino" del PD a Tredicine, a cui mancavano 3 voti !!! Se questo è l'inizio....

IL CONSIGLIO COMUNALE DI ROMA DOVREBBE ESSERE UN ORGANO DI ALTISSIMO PROFILO, IL QUALE IN UNA FASE COSI' DELICATA E DIFFICILE -CON UN DEBITO ELEVATISSIMO E PROBLEMI DI GRANDE RILEVANZA, DOVREBBE DISCUTERE IL FUTURO DELLA CITTA'....
EBBENE, A CHI NE HANNO AFFIDATO LA PRESIDENZA ???
A QUESTI DUE QUI.........


 LINK: http://inchieste.repubblica.it/it/repubblica/rep-it/inchiesta-italiana/2012/04/12/news/giordano_il_rampollo_in_campidoglio-33192386/ 
LINK: http://www.romafaschifo.com/2013/04/giordano-tredicine-non-deve-essere.html


Bell'incontro in settimana fra papa Francesco ed il nuovo sindaco di Roma Ignazio Marino. Una foto parla più di tante parole...


sabato 6 luglio 2013

Il nuovo assessore all'Urbanistica Giovanni Caudo in settimana prossima incontrerà l'incommentabile ex assessore all'Urbanistica della giunta Alemanno Corsini, e, almeno a detta di Corsini, gli ha chiesto di "raccontargli i progetti lasciati a metà"... Gentile Assessore Caudo, i progetti "lasciati a metà" sono quelli CONTRO I QUALI la preponderante parte della città che ha eletto il sindaco Marino ha votato CONTRO, dopo una dura battaglia di mesi in Consiglio Comunale !!! STOP alla cementificazione, la città chiede una forte DISCONTINUITA' !!!

NO, perchè, se come leggete qui sotto, si è deciso di sottoporre ad attenta vigilanza anche il nuovo prersidente della Commissione Urbanistica appena nominato, Stampete, a maggior ragione, il nuovo assessore DEVE dare un forte segno di discontinuità rispetto alla sciagurata gestione Alemanno-Corsini !!!!

 E' anzitutto necessario a nostro avviso iniziare da una generalizzata VALUTAZIONE DEI CARICHI URBANISTICI degli interventi IN CORSO, che sono in tanti casi -COME A RIONE RINASCIMENTO 3° E RIONE RINASCIMENTO 4° -VIA GIACOSA- INSOPPORTABILI per i quartieri di allocazione !!!!

La gravissima crisi colpisce in maniera devastante le nostre famiglie: tagli alle bollette, al carrello della spesa, ai consumi, ed ora -come segnala un approfondimento de La Repubblica- iniziano a finire anche i risparmi di una vita...NON è più possibile andare avanti così, questa Europa ci sta STRANGOLANDO !!!



"I mestieri del teatro"-Laboratorio per ragazzi dai 16 ai 25 anni.




I mestieri del teatro
Laboratorio per ragazzi dai 16 ai 25 anni
Per fare esperienza come attori, drammaturghi, aiuto registi, scenografi, costumisti, tecnici audio/luci, fotografi di scena, operatori video di scena, organizzatori. Laboratorio condotto da Davide Marzattinocci, regista e attore di Metamorfosi Teatro.
Il progetto
avrà inizio nei primi giorni di luglio e si concluderà alla fine dello stesso mese con uno spettacolo creato dai partecipanti.
I costi verranno definiti in base al numero di partecipanti.
Con minimo di 80% delle presenze verrà rilasciato attestato di partecipazione utile al riconoscimento di crediti formativi.

Il progetto si svolgerà presso Chiaraidea-Comitato promotore per l'innovazione sociale e professionale, via dei Cerchi 75 (Circo Massimo), Roma.

In allegato locandina.



Info: Metamorfosi Teatro, tel. 340-1486357
metamorfositeatro@yahoo.it
http://metamorfositeatro.wordpress.com/

----------------------
Ass. Cult. Metamorfosi Teatro
Laboratorio di Arti Integrate
Piazza Belvedere 8, 00060, Nazzano (Roma), Italia.
C. F. 97544140581

---------------------------
TUTELA DELLA PRIVACY
Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da contatti personali o da elenchi e servizi di pubblico dominio o pubblicati. In ottemperanza del
D. Lgs. n. 196/2003, per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Ci scusiamo per eventuali doppi invii.
Nel caso le nostre comunicazioni non fossero di vostro interesse, sarà possibile evitare qualsiasi ulteriore disturbo, rispondendo a questo messaggio, specificando l'indirizzo o gli indirizzi e-mail da rimuovere e indicando come oggetto del messaggio "cancellami" o "remove" o altra chiara indicazione analoga.








Talenti, cittadini denunciano degrado a via Graf „ Via Arturo Graf, lamiere arrugginite e incuria: “Basta degrado” I bandoni metallici posti sul perimetro di un'area box invadono il marciapiede già vessato da cartacce, rifiuti e residui di manifesti abusivi

LINK: un articolo da ROma Today di SARA MECHELLI
http://montesacro.romatoday.it/via-graf-degrado-talenti.html
Talenti, cittadini denunciano degrado a via Graf

Camminare sul marciapiede di via Arturo Graf all’altezza dell’incrocio con via Ugo Ojetti è una vera e propria impresa: questa volta a far andare su tutte le furie i residenti della zona non sono i tanto discussi rattoppi al manto stradale che rendono la strada impervia, ma il degrado dato dai bandoni metallici che fanno da perimetro ad un’area box.

Lamiere sporgenti ormai oblique sul marciapiede con gli spigoli arrugginiti a minare la sicurezza dei passanti, pareti metalliche che  - nemmeno a dirlo – sono state prese d’assalto dai manifesti elettorali abusivi e che adesso, ad urne chiuse, non fanno che aumentare lo stato di incuria di quel tratto: la carta straccia giace ai piedi dei numerosi cartelloni pubblicitari insieme ai rifiuti, mentre dal cancello che delimita il terreno le erbacce fuoriescono incolte.


Potrebbe interessarti: http://montesacro.romatoday.it/via-graf-degrado-talenti.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/RomaToday/41916963809

Vera e propria ondata di avvisi immobiliari questa settimana, relativi ad offerte in vendita di appartamenti nella parte storica del quartiere Talenti ! Guardate !!! Ora che non ce la fate più a sopportare gli oneri di una seconda casa, magari acquistata come investimento per i vostri figli, ora che sperate di ricavarne i vostri sudati risparmi per far fronte a questa maledetta gravissima crisi, scoprite che palazzinari e politici collusi, che da Veltroni ad Alemanno hanno consentito la prosecuzione della evastante cementificazione he denunciamo da anni, VI HANNO GRAVEMENTE DANNEGGIATO anche dal punto di vista economico !!! Le vostre case, quelle in cui avevate investito i vostri sudati risparmi, oggi valgono il 25% - 30% in MENO, se non di più !!! Sempre a trovare un compratore.....

Bilocale via Franco Sacchetti, Roma - Immobiliare.it
TALENTI VIA FRANCO SACCHETTI proponiamo in vendita appartamento di 60 mq da ristrutturare posto al piano seminterrato composto da:soggiorno con ...

FOGAZZARO_Frimm_Roma Agenzia Immobiliare di Roma
Foto - Trilocale via antonio fogazzaro, Roma. Appartamento in Vendita. Tufello, Monte Sacro, Nuovo Salario, ... Talenti via fogazzaro appartamento 75 mq ca.


Quadrilocale via Franco Sacchetti, Roma - Immobiliare.it
Talenti,Via Franco Sacchetti. Appartamento posto al terzo piano cosi composto: Ampio ingresso,Salone doppio,due camere,cameretta,cucina abitabile,due ...


Talenti, Via Domenico Oliva - Appartamenti In vendita a Roma
Talenti, Via Domenico Oliva - Appartamento 4, In vendita a Roma Lazio.
www.subito.it/.../talenti-via-domenico-oliva-roma-67183121.h...


Quadrilocale via Domenico Oliva, Roma - Immobiliare.it
talenti, via domenico oliva proponiamo in stabile in cortina, appartamento in ottimo stato, posto al 4° piano di 145mq., composto da: ingresso, salone doppio


Trilocale via Luigi Pirandello, Roma - Immobiliare.it
TALENTI Via Luigi Pirandello Signorile recente costruzione (2010) doppia esposizione ben rifinito salone all'americana camera cameretta cucina arredata ...  


Appartamento via Francesco D'Ovidio, Roma - Immobiliare.it
Via Francesco D'Ovidio, in complesso elegante e signorile con servizio di portineria di 5 villini (costruzioni Belisario) immerso nel verde, appartamento sito al .. 


Bilocale via franco sacchetti, Roma - Immobiliare.it
Rif: 1426979 - TALENTI VIA FRANCO SACCHETTI, proponiamo la vendita di un appartamento sito al piano seminterrato composto da soggiorno con angolo ...


Vendita Appartamento in via Roberto Bracco. Roma. Ottimo stato ...
Talenti - via R. Bracco -Prestigioso appartamento mq 180 finemente ristrutturato composto da: doppio ingresso, salone doppio, 3 camere, cameretta, 2 bagni, ...


  

Affitto Attico / Mansarda in via Renato Fucini Roma. Ottimo stato, sei ...
TALENTI - Fucini - ultimo piano di 75 mq c.a calpestabili composti da ingresso con disimpegno, salone, camera, cucina abitabile, bagno, ripostiglio e un balcone 


TALENTI bilocale Via franco Sacchetti - Appartamenti In vendita a ...
TALENTI bilocale Via franco Sacchetti - Appartamento 2, In vendita a Roma Lazio.


Appartamento in Vendita, via Antonio Fogazzaro - Roma - YouTube
VIA ANTONIO FOGAZZARO PIANO 2 MQ.65 SOGGIORNO ANGOLO COTTURA ...


Appartamento in Vendita, via Renato Fucini - Roma - YouTube
TALENTI VIA RENATO FUCINI ad. Rovani proponiamo in vendita appartamento di 96 ...


Attico / Mansarda in Vendita, via Francesco. D'ovidio - Roma ...
via d'Ovidio deliziosamente ristrutturato vista spettacolare esposizione est - sud ampio ...


Appartamento in Vendita, via Francesco. D'ovidio - Roma - YouTube
TALENTI adiacenze Zio d'America in Via D'Ovidio vendiamo un'appartamento al 3 ...
Casa indipendente in Vendita, via Renato Fucini - Fonte Nuova ...
Fonte Nuova , Torlupara via R. Fucini in posizione dominante e panoramica, porzione ...

Appartamento in Affitto, via Antonio Fogazzaro - Roma - YouTube
Appartamento luminoso al piano terra con affaccio rialzato composto da: ingresso ...
Appartamento in Vendita, via Gaspara Stampa - Roma - YouTube
ROMA- TALENTI MONTESACRO: Proponiamo in vendita, in zona centrale .


Appartamento in Vendita, via Roberto Bracco - Roma - YouTube
Talenti Via Roberto Bracco in stabile Signorile in cortina appartamento situato al secondo ...
  

Appartamento in Vendita, via Renato Fucini - Roma - YouTube
DIGITA WWW BORSINO NET PER IL VIDEO E TUTTE LE FOTO (Inserire cod DS309 ..

giovedì 4 luglio 2013

Il nuovo Atlante dell'Agro Romano di Luigi Cherubini. Le mappe raccontano...



Atlante dell'Agro Romano.
Le mappe raccontano Roma e il suo territorio
  • Brossura: 168 pagine, 200 immagini a colori, costo 25,00 euro
  • Editore: Progetto Cultura (luglio 2013)
  • ISBN-10: 8860925398  ISBN-13: 978-8860925398
Recenzione
Si può raccontare la storia di un territorio attraverso le mappe?
Direi di sì, se questo territorio si chiama Roma. Non c’è altra città al Mondo tanto rappresentata da piante topografiche, disegni e vedute.
Si viaggia nel tempo in questo Atlante, attraverso meravigliose mappe antiche, piene di macchie, strappi e cancellature, ma ancora in grado di sprigionare un grande fascino, alla scoperta di Roma com'era...
Per gli antichi romani la mappa è legata a una  mirabile rete di strade ben lastricate, scandite a intervalli regolari da pietre miliari, da stazioni di posta per il cambio dei cavalli…  Non a caso la Forma Urbis è in asse con la via principale, la via Appia, mentre la  Tavola Peutingeriana, primo atlante stradale della storia, è una sorta di diagramma di una metropolitana, dove le strade sono linee rette tracciate in rosso, con le distanze tra una stazione di posta e l’altra indicate in miglia con un numero romano.
Per gli arabi la geografia è al servizio di avventura e fantasia, come se viaggiare sia un racconto delle “Mille e una Notte”… Nella mappa di Edrisi, il Sollazzo di chi si diletta a viaggiare per il Mondo, il mare è blu con un filo ondulato bianco, al centro c’è la Penisola italiana con le sue città, come Roma, rappresentate da una rosetta dorata. Si viaggiava anche per mare, nei cieli sereni del sud, con l’aiuto dell’astrolabio. Solo dopo che le repubbliche marinare italiane riuscirono a impiegare nella navigazione la bussola, il portolano e la carta nautica, si poteva navigare anche con un cielo nuvoloso. Ecco la costa del Mediterraneo tracciata in modo mirabile nelle prime carte nautiche, con tutti gli scali marittimi agibili, un mare solcato da pellegrini, pirati, crociati e mercanti.
Si viaggiava anche per motivi religiosi. Nella mappa medioevale del monaco inglese Matteo Paris, Roma non è che un ideogramma, un quadratino racchiuso da mura e solcato dal fiume, ma già compaiono le Basiliche principali e il Domine Quo Vadis  lungo la via Appia, nel cammino verso Otranto per l’imbarco in Terra Santa.
Il fascino delle mappe consente a tutti, grandi e piccoli, di viaggiare nel tempo e nello spazio… Anche con le carte più recenti, quelle del Sei-Settecento, siamo trasportati in un tempo lontano, con la Campagna Romana ridotta a selva e palude, riviviamo il pericolo dei briganti nelle macchie dell’Agro, dei pirati barbareschi sul litorale. Completa il volume un elenco di oltre 600 siti "fuoriporta", tutti da visitare, ciascuno localizzato su nuove cartine.
Chi desidera questo Atlante può ordinarlo direttamente all’autore, che abita a Montesacro, scrivendo a:

martedì 2 luglio 2013

Un pò di storia del quartiere - Talenti sparita: Parco Talenti nel febbraio 1971

LINK: http://www.romasparita.eu/foto-roma-sparita/65403/parco-talenti
Parco Talenti nel Febbraio 1971, visto da via Ojetti, con la via ancora ad una sola carreggiata, al centro un campo nomadi, a destra in alto campo dell'Achillea (foto Paolo Barvi)

STOP AL MASSACRO DEL VERDE LUNGO LA LINA METRO C - L' ennesima dimostrazione dell'inutilità di Roma Metropolitane, partono i cantieri della linea Metro C fra S. Giovanni e Colosseo, e cosa si pensa di fare ??? Tagliare decine e decine di alberi storici per far posto NON alla linea, MA alle aree di cantiere, prefabbricati, depositi materiale etc. MA VOGLIAMO SCHERZARE ??? E' ORA DI DIRE BASTA AL MASSACRO DEL VERDE DI ROMA !!!

L' ennesima dimostrazione dell'inutilità di Roma Metropolitane, partono i cantieri della linea Metro C fra S. Giovanni e Colosseo, e cosa si pensa di fare ??? Tagliare decine e decine di alberi storici per far posto NON alla linea, MA alle aree di cantiere, prefabbricati, depositi materiale etc. MA VOGLIAMO SCHERZARE ??? E' ORA DI DIRE BASTA AL MASSACRO DEL VERDE DI ROMA !!!
Ieri una grande manifestazione di protesta  al Colosseo !!!



Ricordiamo che -CLAMOROSO- l'ATAC ha denunciato Roma Metropolitane per il malfunzunzionamento delle scale mobili della Stazione Annibaliano lungo la Metro B1...Ma perchè, denunciarla anche per la Stazione Conca d'Oro NOOO ??? Ce lo ricorda in una sua lettera a La Repubblica un cittadino !!! Lettori cari, Roma -Metropolitane, con quel che ci costa, CHIUDIAMOLA !!!

Ricordiamo che -CLAMOROSO- l'ATAC ha denunciato Roma Metropolitane per il malfunzunzionamento delle scale mobili della Stazione Annibaliano lungo la Metro B1.....


Ma perchè, denunciarla anche per la Stazione Conca d'Oro NOOO  ??? 
Ce lo ricorda in una sua lettera a La Repubblica un cittadino !!! 
Lettori cari, Roma -Metropolitane, con quel che ci costa, CHIUDIAMOLA !!!

lunedì 1 luglio 2013

CLAMOROSO: pare che possa diventare Presidente del Consiglio Comunale Mirko Coratti (PD, già Popolare). il presidente dell'epoca Veltroni, quello che nel 2010 ha presentato la mozione a favore della cementificazione residenziale di piazza Minucciano a favore del Gruppo Bonifazi !!! Ma come si pensa di procedere alla nomina di un personaggio nel quale la gente oggi NON può avere fiducia, mentre abbiamo disponibile l'autorevole candidatura di Gemma Azuni, una combattente contro il cemento e per la qualità di vita dei nostri quartieri ???

CLAMOROSO: pare che possa diventare Presidente del Consiglio Comunale Mirko Coratti (PD, già Popolare), il presidente del consiglio dell'epoca Veltroni, quello che ha seguito l'approvazione del devastante PRG del 2008.....
 ......, quello che nel 2010 ha presentato la mozione a favore della cementificazione residenziale di piazza Minucciano a favore del Gruppo Bonifazi !!! 
Ma come si pensa di procedere alla nomina di un personaggio nel quale la gente oggi NON può avere  fiducia, mentre abbiamo disponibile l'autorevole candidatura di Gemma Azuni, una combattente contro il cemento e per la qualità di vita dei nostri quartieri ???

Buone notizie dal fronte formazione Giunta Marino: dopo che ce la siamo scampati con Daniel Modigliani, uno dei registi del PRG di Veltroni, dopo che ce la siamo scampati con Marina Dragotti firmataria del Protocollo di qualità urbana di Alemanno (!!!, ma chi gliela aveva suggerita ad Alemanno ???), ecco infine ispirato da SEL un nuovo assessore all'Urbanistica, GIanni Caudo, che sembra finalmente segnare una DISCONTINUITA' con la stagione cementificatrice di Veltroni ed Alemanno !!! Almeno lo speriamo.....

Buone notizie dal fronte formazione Giunta Marino: 
dopo che ce la siamo scampati con Daniel Modigliani, uno dei registi del PRG di Veltroni:
dopo che ce la siamo scampati con Marina Dragotto, quella che aveva firmato il Protocollo della qualità urbana di Roma Capitale di Alemanno (!!!!..... avete presente si, la qualità urbana di Alemanno ? Alemanno minacciava -ove rieletto- una ondata di cemento, ben 106 delibere a peggiorare di brutto il PRG già devastante di Veltroni, nei primo 100 giorni (!!!)......)...e qualche amico dei palazzinari NON aveva pensato di meglio che cercare di rifilare a Marino questa.....
...ecco infine finalmente -ispirata da SEL- una scelta che sa di cesura totale e discontinuità con il passato, almeno speriamo, il Professore di Urbanistica dell'Università Roma 3 Giovanni Caudo !!! 


Letto bene il "solito" Corriere della Sera ? "Perplessità da una parte della città", i soliti palazzinari, e "perplessità da una parte anche del PD", i soliti di Bettini, Veltroni, Morassut, e Modigliani.....
Facciamo i nostri migliori auguri al Prof. Caudo, con l'augurio che affronti presto, molto presto, il problema di alcuni INSOPPORTABILI CARICHI URBANISTICI che pesano sul Municipio III e sul quartiere Talenti, e che NON appaiono compatibili con le stesse norme di salvaguardia vigenti !!!

Arriva l'estate e, come ben sanno i nostri lettori, fra luglio ed agosto anche il nostro blog rallenta i suoi ritmi. Ma eccovi UTILISSIMI gli orari estivi delle varie sedi del MUNICIPIO III (ex IV), pubblicato dal Corriere della Sera